Difesa

Prepararsi alla mosca: monitoraggi e trappole

Prepararsi alla mosca: monitoraggi e trappole

Le temperature elevate di giugno hanno rallentato le infestazioni di diversi fitofagi, ma il controllo dell’oliveto deve proseguire per tutta l’estate. Cruciale per la mosca l’installazione di dispositivi di monitoraggio o di cattura massale
Xylella, la parola alla difesa

Xylella, la parola alla difesa

L’intensificarsi degli attacchi di mosca nelle recenti annate, i fitofagi minori che in certe condizioni possono diventare pericolosi e infine l’epidemia di Xylella fastidiosa: monitoraggi e controllo di parassiti e patogeni sono diventate le operazioni chiave nell’oliveto.
Prevenzione e trattamenti contro i patogeni

Prevenzione e trattamenti contro i patogeni

È questo il periodo in cui si conducono i controlli e primi interventi contro le problematiche fungine che emergono alla fine dell’inverno. Dalla normativa, aggiornamenti sulla certificazione del materiale di propagazione
Il controllo della mosca in regime biologico

Il controllo della mosca in regime biologico

Anche nelle annate più favorevoli alla mosca, gli olivicoltori biologici possono avvalersi di numerosi mezzi di difesa. Efficaci strategie consentono di produrre oli di qualità con impatto ridotto sulla biodiversità ambientale